9 migliori scarpe da trail running da uomo per ogni budget

migliori scarpe da trail running per uomo

Che tu sia stanco di correre sull'asfalto, come la corsa occasionale nei boschi, o preferisci correre su terreni nodosi, devi prendere in considerazione le scarpe da trail running.

I trail runner rappresentano lo strumento giusto per il lavoro quando vai in fuoristrada e la nostra guida alle migliori scarpe da trail running per uomo copre tutti gli aspetti.

Esamineremo le scarpe da trail running di altissima qualità, comprese le Scarpe da ginnastica Challenger Mesh da uomo di Hoka One - discutere le differenze tra trail runner, scarpe da corsa e scarpe da trekking, i tipi di scarpe da trail running e altro ancora.

Iniziamo con alcuni suggerimenti per l'acquisto di scarpe da trail running.

Contenuti nascondere Riepilogo rapido Prima di acquistare: 7 cose da considerare quando si acquistano scarpe da trail running Le 9 migliori scarpe da trail running da uomo nel 2020 7 consigli che dovresti sapere quando indossi scarpe da trail running 6 tipi di scarpe da trail running da considerare Scarpe da trail running vs normali scarpe da corsa vs scarpe da trekking Come abbiamo scelto queste scarpe per la nostra recensione FAQ (domande frequenti) Conclusione

Riepilogo rapido

bb2-table__imageLa nostra scelta numero 1 di scarpe da ginnastica in rete Hoka One One Challenger ATR 5 da uomo
  • Design impermeabile
  • Suola in gomma resistente e stabile
  • Eccellente dinamica di corsa
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpe da trail running ISO Switchback Saucony - Uomo
  • Ottima trazione
  • Sistema di allacciatura unico
  • Design dell'intersuola Everun
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpe da trail running Salomon S / Lab Ultra 2 Uomo
  • Protegge i piedi, miglio dopo miglio
  • Eccellente durata
  • Ottimo per lunghe distanze
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpe da trail running ALTRA AL0A4PE5 Lone Peak 4.5 da uomo
  • Le caratteristiche migliorate aumentano il comfort
  • Ottimo per la corsa e lo zaino in spalla
  • La suola offre una buona trazione
Controlla su Amazon
bb2-table__imageAdidas Performance Galaxy M Trail Runner - Uomo
  • Accessibilità
  • Buona trazione
  • Tomaia in mesh traspirante
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpa da trail running da uomo Inov-8 Terraultra G 260 Ultra
  • Trazione difficile da battere
  • Costruito per la corsa a lunga distanza
  • Durevole
Controlla su Amazon
bb2-table__imageASICS Gel-Quantum 360 5, Scarpe da Running Uomo
  • Versatilità
  • Tomaia in mesh flessibile
  • Resistente all'abrasione
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpa da running Bushido II La Sportiva - Uomo
  • Calza come un calzino
  • Presa superiore su qualsiasi terreno
  • Migliore assorbimento degli urti
Controlla su Amazon
bb2-table__imageScarpe da trail running Nike - Uomo
  • Tomaia in mesh traspirante
  • Scarpa versatile per tutti i terreni
  • Confortevole ammortizzazione
Controlla su Amazon

Prima di acquistare: 7 cose da considerare quando si acquistano scarpe da trail running

Scegliere le migliori scarpe da trail running per te non dovrebbe essere una scienza inesatta. Una scarpa che si adatta a un altro uomo e i suoi piedi potrebbero essere incredibilmente scomodi per te. Tieni a mente i seguenti fattori quando acquisti dei trail runner:

1. Protezione del piede

Trail running è diverso dalla corsa su strada in una varietà di modi, non ultimo dei quali è la superficie. I sentieri sono spesso irregolari e rocciosi e hai bisogno di una scarpa che protegga i tuoi piedi quando vai fuori strada.

La protezione proviene da sotto i piedi, cioè dalla combinazione di intersuola e suola. Le scarpe da trail running possono proteggere le tue suole con una spessa imbottitura in schiuma o una lastra di roccia in plastica dura o un materiale composito.

Il tipo comune di schiuma che si trova nelle scarpe da corsa è EVA (Etilene Vinil Acetato) , che assorbe una quantità significativa di impatto e aiuta a proteggere il piede dalle sporgenze.

Altri due fattori da considerare per la protezione del piede sono la tomaia e la punta della scarpa. La tomaia dovrebbe essere abbastanza robusta da evitare sporgenze come rocce o bastoncini, mentre i paraurti rigidi in punta fornivano anche la protezione necessaria quando si è sul sentiero.

2. Trazione

Mantenere una buona trazione e stabilità è essenziale quando si corre sui sentieri.

Il tipo di gomma utilizzata nella suola di una scarpa e il tipo e la spaziatura delle sue alette sono fattori chiave per una corretta trazione.

La durezza della gomma è importante; la gomma più solida è resistente e una buona scelta per i sentieri sterrati duri, ma non aderisce bene alla roccia come una gomma più morbida, che tende ad essere 'più appiccicosa'.

Per quanto riguarda i ramponi, più sono profondi e aggressivi, migliore è la presa che forniscono, soprattutto su sentieri ripidi, fangosi e innevati. In generale, le alette distanziate più ravvicinate fanno un lavoro superiore di presa su roccia e superfici di sporco duro.

3. Attività

Che tipo di trail running fai è un altro fattore importante. Che tu abbia intenzione di correre su sentieri facili, sentieri accidentati o corsa a tutto tondo, tieni a mente lo stile della scarpa.

Le scarpe da trail facili dovrebbero presentare una costruzione più robusta rispetto alle normali scarpe da corsa, nonché una maggiore trazione, stabilità e protezione. In genere sono un po 'più flessibili di altri trail runner.

Le scarpe realizzate per terreni accidentati sono più specializzate delle altre e presentano una costruzione durevole, una struttura più rigida e sono più pesanti delle scarpe da trail facili e all-around.

4. Peso

Il peso delle scarpe da trail running varia notevolmente a seconda del tipo di scarpa. I trail runner più famosi possono pesare poco più di un chilo e fornire tutta la protezione di cui hai bisogno senza sentirti troppo pesante.

Le scarpe minimaliste pesano meno e presentano una costruzione più adatta per distanze più brevi.

5. Stabilità

Oltre a una buona trazione, la scarpa che scegli dovrebbe fornire una corsa stabile che aiuta a prevenire incidenti come i rotoli della caviglia. Una scarpa con una piattaforma solida, abbastanza larga da sostenere forti impatti su superfici irregolari.

Alcuni trail runner includono un gambo, che è un pezzo di plastica o nylon posto tra l'intersuola e la suola per una maggiore rigidità. Altri presentano una coppa del tallone rinforzata che fornisce una protezione aggiuntiva contro il ribaltamento e una struttura aggiunta.

6. Drop dal tallone alla punta

Il tallone a goccia di una scarpa si riferisce alla differenza di altezza della scarpa dal tallone alla punta. Molte scarpe da trail running di qualità hanno una caduta che varia da 4 a 8 millimetri, adatta sia per il metatarso che per il tallone.

I corridori con un punto di atterraggio nella parte centrale o nell'avampiede spesso preferiscono una scarpa che abbia una caduta zero (differenza di zero millimetri). Se scegli una scarpa a caduta zero, potresti volerla allentare prima di uscire per una lunga corsa su pista, soprattutto se non ne hai mai indossata una prima.

7. Traspirabilità

Una componente chiave del comfort è la traspirabilità di una scarpa. I piedi caldi e sudati non sono comodi, motivo per cui dovresti considerare attentamente la ventilazione della scarpa.

Un materiale comune e traspirante utilizzato nella costruzione di scarpe da trail running è la rete di nylon. La rete può presentare una combinazione di tessuto sottile e una trama fitta per favorire un migliore flusso di aria e umidità proteggendo allo stesso tempo la scarpa dagli strappi.

Passiamo alle nostre recensioni delle migliori scarpe da trail running per il 2020.

Le 9 migliori scarpe da trail running da uomo nel 2020

uno. Scarpe da ginnastica in rete Challenger ATR 5 da uomo Hoka One One

Scarpe da ginnastica in rete Hoka One One Challenger ATR 5 da uomo

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche:

  • Versatile
  • Tomaia in mesh Gore-Tex traspirante
  • Assorbe l'impatto

Le migliori scarpe da trail running per:

Uomini che cercano scarpe da trail running impermeabili

Panoramica

I trail runner possono incontrare maltempo e condizioni tutt'altro che ideali quando corrono fuoristrada. Le loro scarpe devono essere all'altezza del compito e il Challenger ATR Mesh Trainer di Hoka One risponde al campanello in molti modi.

Per i principianti, il trainer ATR presenta una tomaia impermeabile, che lo rende adatto per la corsa in condizioni meteorologiche avverse, oltre a una trazione che fa bene al sentiero o alla strada. Le alette della scarpa sono profonde e scavano bene nel terreno.

Un'altra cosa che ci piace dell'ATR è la sua costruzione leggera e traspirante. La maglia della tomaia è costituita da Gore-Tex, che non è solo leggero ma anche impermeabile. Non dovrai preoccuparti se incontri pioggia e fango durante la corsa.

L'ATR presenta l'intersuola Meta Rocker di Hoka che aiuta il piede ad atterrare e sollevarsi con un movimento fluido. Aiuta anche ad assorbire l'impatto inerente alla corsa.

La suola è costituita da gomma che offre una buona stabilità e, come detto, un'ottima trazione anche se le condizioni del trail sono tutt'altro che ideali. C'è anche una soletta imbottita in schiuma che migliora l'ammortizzazione e il supporto.

Professionisti

  • Abbastanza versatile per trail e corsa su strada.
  • Tomaia in tessuto Gore-Tex impermeabile e traspirante.
  • L'intersuola durevole offre un eccellente assorbimento degli urti e stabilità.

Contro

  • Un po 'più pesante di altri trail runner.

Linea di fondo

Hoke One ha una scarpa adatta a qualsiasi condizione atmosferica con il suo Challenger ATR 5 Mesh Trainer. Correrai con sicurezza sia sul sentiero che sulla strada.

Due. Scarpa da trail running ISO Switchback Saucony da uomo

Saucony Men

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche:

  • Ottima trazione
  • Buona flessibilità
  • Adatto a tutti i terreni

Le migliori scarpe da trail running per:

Uomini che cercano una scarpa che combini comfort, trazione e peso

Panoramica

Adoriamo le scarpe - scarpe da trail running o altro - che ottengono voti alti in una varietà di categorie. La Saucony Switchback ISO è proprio una scarpa del genere.

C'è molto da amare sull'ISO di Saucony. Ha un'eccellente trazione, ammortizzazione, protezione ed è abbastanza leggero da non rallentarti quando sei sulla tua pista preferita.

La sua vestibilità non è seconda a nessuno; abbraccia il tuo piede senza essere troppo stretto grazie alla costruzione ISOFit di Saucony.

E presenta un'intersuola Everun - un'altra caratteristica distintiva di Saucony - che percorre la lunghezza della scarpa e offre un'ammortizzazione e una protezione eccezionali, insieme a una grande flessibilità e ritorno di energia.

La suola in gomma power-track di Iso offre il tipo di trazione di cui hai bisogno per il trail running. La suola è ferma al centro ma è più morbida e aderente in tutte le altre aree per migliorare la trazione su terreni irregolari o rocciosi.

Che tu corra su rocce bagnate o su terra battuta, l'ISO ti aiuterà a mantenerti in piedi.

La versione più recente della Saucony ISO presenta un sistema di allacciatura Boa che aiuta a creare una sensazione più simile a un calzino grazie alle ali rinforzate su ogni occhiello.

Professionisti

  • Il plantare sagomato è aderente.
  • Il sistema di allacciatura e la costruzione Isofit creano una vestibilità superiore.
  • Eccellente trazione sulla maggior parte dei terreni.

Contro

  • Un po 'troppo flessibile per i terreni più rocciosi.

Linea di fondo

La Saucony ISO offre tutto ciò di cui hai bisogno in una scarpa da trail running di qualità: dalla trazione al comfort, alla protezione.

3. Scarpe da trail running Salomon S / Lab Ultra 2 Uomo

Scarpe da trail running Salomon S Lab Ultra 2 Uomo

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche

  • Vestibilità precisa
  • Molto resistente
  • Eccellente stabilità e trazione

La migliore scarpa da trail running per:

Chiunque metta molti chilometri

Panoramica

Salomon ha utilizzato l'esperienza dell'elite ultra-runner francese Francoise D'haene nello sviluppo delle sue scarpe da trail running S / Lab Ultra 2. Il risultato è una delle migliori scarpe da ultra-distanza sul mercato (insieme alla Inov-8 Terraultra G 260, che recensiamo anche noi).

Le Salomon Ultra 2 combinano comfort, resistenza, calzata precisa e trazione superiore in una scarpa che incarna l'ultra-corsa pur resistendo ai suoi rigori.

Una scarpa da trail running deve essere durevole, per cominciare, e l'Ultra 2 lo fa con un'intersuola e una tomaia che sono costruite per durare e forniscono la protezione di cui i corridori hanno bisogno sui sentieri impegnativi.

Deve anche fornire trazione e aderenza eccezionali, cosa che l'Ultra 2 affronta con la sua suola Contragrip che ti tiene in piedi in condizioni di bagnato e asciutto.

E deve fornire un comfort che duri per tutta la durata di una gara composta da molte, molte miglia. L'Ultra 2 offre in quella categoria una suola in EVA compressa a doppia densità e una soletta interna stampata OrthoLite. La scarpa è anche più leggera rispetto alle versioni precedenti.

La calzata è, come accennato, precisa e blocca il piede in posizione per creare una corsa stabile su tutti i tipi di terreno. Inoltre, ha un sistema di allacciatura rapida in Kevlar che aiuta anche a mantenere il piede sicuro.

Sebbene sia pubblicizzata come una scarpa pensata per le corse, l'Ultra 2 è più resistente di molte altre scarpe simili e adatta per le corse di allenamento.

Professionisti

  • È forse la scarpa più protettiva per il trail running a lunga distanza.
  • L'intersuola e la tomaia si combinano per creare una calzata precisa e confortevole.
  • È una scarpa che qualsiasi ultra runner serio dovrebbe prendere in considerazione.

Contro

  • Si adatta un po 'stretto

Linea di fondo

La Salomon Ultra 2 è costruita per il trail. È resistente, confortevole e abbastanza robusto da farti sentire bene nel lungo periodo.

Quattro. ALTRA AL0A4PE5 Lone Peak 4.5, scarpa da trail running da uomo

ALTRI Uomini

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche:

  • Nuovo sistema di chiusura
  • Tomaia rifinita
  • Molto protettivo

Le migliori scarpe da trail running per:

Escursionisti

Panoramica

Le scarpe da trekking (e gli scarponi) differiscono in molti modi dalle scarpe da trail running, che esploreremo più avanti in questo articolo. Alcune scarpe, come Altra Lone Peak, possono gestire entrambe le attività senza sacrificare le prestazioni.

La Lone Peak è da sempre una delle preferite dagli appassionati di trail per molte ragioni e la 4.5 rappresenta un aggiornamento da una scarpa già eccellente. Non che Altra abbia fatto una revisione, intendiamoci, ma hanno ottimizzato alcune cose in un modo che ha migliorato la qualità generale del Lone Peak.

Mentre la suola Maxtrac rimane la stessa, la schiuma dell'intersuola è leggermente diversa e migliora la durata complessiva della scarpa. Non c'era bisogno di cambiare la suola, che presenta un modello di alette multidirezionale per fornire una trazione che non è seconda a nessuno.

La tomaia è stata sottoposta a una revisione più ampia e ha meno sovrapposizioni per un maggiore comfort e flessibilità. C'è un nuovo sistema di allacciatura, che blocca la vestibilità ed è facile da usare quando è necessario effettuare solo micro-regolazioni.

La protezione Stoneguard integrata mantiene i cuscinetti dei tuoi piedi fuori dal pericolo, ma è abbastanza flessibile e leggera da non sembrare mai troppo rigida.

Professionisti

  • La tomaia rifinita garantisce comfort e flessibilità migliori.
  • Il nuovo sistema di allacciatura consente di effettuare piccole regolazioni con facilità.
  • La suola ha tutta la trazione di cui hai bisogno per navigare sui sentieri.

Contro

  • È un po 'troppo duro per alcuni.

Linea di fondo

Il Lone Peak 4.5 è una buona scelta sia per i trail runner che per i backpackers. Apprezzerai le sue funzionalità aggiornate, il che rende una cosa ancora migliore, e sono le migliori scarpe da trail running per l'escursionismo.

5. Adidas Performance Galaxy M Trail Runner da uomo

Adidas Performance Uomo

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche:

  • Trazione superiore
  • Ottima traspirabilità
  • Intersuola Cloudfoam

Le migliori scarpe da trail running per:

Uomini con un budget limitato

Panoramica

L'Adidas Galaxy è la prova che non devi rompere la banca per acquistare una scarpa che offra le prestazioni di cui hai bisogno quando corri fuoristrada.

Con una grande miscela di comfort, trazione e prezzo conveniente, il Galaxy rappresenta le migliori scarpe da trail running economiche sulla nostra lista. Presentano il livello di qualità che gli appassionati di Adidas si aspettano.

È difficile battere il comfort generale del Galaxy. Sono dotati di una rete traspirante Zoned Protection e di strati esterni sintetici che non solo si sentono bene, ma offrono una vestibilità durevole e il tipo di supporto di cui hai bisogno quando il terreno diventa difficile.

Un'intersuola Cloudfoam fornisce l'ammortizzazione di cui hanno bisogno i trail runners e risponde bene al movimento naturale dei piedi di chi la indossa.

Una scarpa da trail running di qualità deve avere una buona trazione, ovviamente, e la suola in gomma Traxion dell'Adidas Galaxy è all'altezza di questo aspetto. È dotato di alette moderatamente aggressive che migliorano la presa e la stabilità sui sentieri accidentati.

A molti utenti piace anche l'aspetto elegante del Galaxy, ed è disponibile in cinque colori.

Professionisti

  • Protezione traspirante grazie a una resistente tomaia in mesh.
  • Fornisce una buona trazione e supporto su sentieri accidentati.
  • L'intersuola Cloudfoam aiuta a creare una calzata confortevole e un'ammortizzazione.

Contro

  • Ci vuole un po 'più di tempo per asciugare rispetto ad altri trail runner.

Linea di fondo

L'Adidas Galaxy è la prova che puoi ottenere una scarpa da trail running di alta qualità a un prezzo vantaggioso.

6. Scarpa da trail running da uomo Inov-8 Terraultra G 260 Ultra

Scarpa da trail running da uomo Inov-8 Terraultra G 260 Ultra

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche:

  • Trazione superiore
  • Leggero
  • Durevole

Le migliori scarpe da trail running per:

Corridori di ultra-distanza

Panoramica

I corridori di lunghe distanze (pensa alle corse di 30 miglia e oltre) hanno bisogno di una scarpa in grado di resistere ai colpi, sia su un sentiero che su un marciapiede. Inov-8 ha la scarpa giusta per fuoristrada con la sua Terraultra G 260 Ultra Trail.

Il Terraultra è dotato di ottime caratteristiche che lo rendono adatto per le lunghe distanze ma anche per le corse regolari. Tutto inizia con una suola in gomma arricchita di grafene che offre la migliore presa di qualsiasi scarpa elencata nelle nostre recensioni.

Avrai tutta la trazione di cui hai bisogno, e anche un po ', su tutti i tipi di terreno.

La scarpa ha anche una caduta zero che, secondo Inov-8, promuove una forma di corsa naturale con una maggiore libertà di movimento nell'articolazione della caviglia.

Apprezzerai il comfort generale di questa scarpa; la tomaia è costituita da una robusta rete traspirante (con rivestimenti in Kevlar) che si adatta al movimento naturale del piede e al naturale gonfiore che si verifica durante la corsa su lunghe distanze.

Ulteriore comfort deriva da un'intersuola che riduce al minimo l'impatto fornendo un elevato grado di ritorno di energia.

La G 260 rappresenta una versione aggiornata di una scarpa già superiore. I ragazzi di Inov-8 li hanno testati su campi di pomice con rocce appuntite in Oregon prima di dare loro il pollice in su.

In parte, volevano essere sicuri che la suola in gomma fosse resistente e abbastanza appiccicosa da fornire il tipo di trazione che richiedono da una scarpa.

Professionisti

  • È difficile battere la trazione complessiva della suola in gomma arricchita con grafene.
  • Abbastanza durevole da sopportare il martellamento delle corse fuoristrada su lunghe distanze.
  • La scarpa si adatta piacevolmente ai movimenti naturali del piede.

Contro

  • Più costose di molte altre scarpe da trail running.

Linea di fondo

Il Terraultra G 260 di Inov-8 è costruito per sopportare i rigori del trail running a lunga distanza.

7. Scarpe da corsa ASICS Gel-Quantum 360 5 da uomo

ASICS Men

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche:

  • Buono per il sentiero e la strada
  • Sensazione di leggerezza
  • Design fuoristrada durevole

La migliore scarpa da trail running:

Per gli uomini che cercano una scarpa molto versatile

Panoramica

Le scarpe da corsa ibride sono abbastanza versatili da poterle indossare per la corsa, sia su strada che fuori strada, e anche per attività come esplorare la tua città preferita o un altro luogo.

Asics Gel-Quantum 360 5 ha quel tipo di versatilità, motivo per cui molti corridori si affidano ad essa per correre in varie condizioni e terreni.

Il 360 5 ha un aspetto e un design futuristici che tengono il passo con gli aggiornamenti tecnologici. La sua costruzione include il sistema Trusstic di Asics che presenta una tomaia in fibra elasticizzata multidirezionale che avvolge comodamente il piede per migliorare il comfort generale.

Il sistema Trusstic, insieme alla tecnologia gel 360 del tipo per cui è nota Asics, aiuta anche a creare un'ammortizzazione superiore.

La tomaia in mesh della scarpa è costituita da fibra multidirezionale che si estende in più direzioni consentendo al tempo stesso di muoversi facilmente e senza restrizioni.

La Gel-Quantum 360 offre anche una sensazione di leggerezza ma non manca del supporto di cui hai bisogno quando scendi in pista. L'avampiede non ha cuciture, il che significa meno irritazioni, mentre una linguetta e un colletto imbottiti offrono un supporto aggiuntivo.

Altre caratteristiche importanti includono una suola in gomma ad alta abrasione che aiuta a proteggere la scarpa dalla normale usura, nonché da eventuali ostacoli che potresti incontrare sul sentiero e un'intersuola Solyte.

Quest'ultimo è molto leggero e confortevole pur fornendo un eccellente assorbimento degli urti. Molti corridori affermano che Gel-Quantum 360 consente loro di correre a un ritmo più veloce del normale.

C'è anche un sistema di frizione esoscheletrica sul tallone che migliora la calzata della scarpa migliorando le prestazioni e la stabilità.

Professionisti

  • La tomaia in mesh a 360 gradi si estende in più direzioni per offrire un grande comfort.
  • Promuove i movimenti flessibili del piede e un migliore controllo del movimento.
  • La costruzione senza cuciture dell'avampiede riduce le irritazioni.

Contro

  • È un po 'più pesante di altre scarpe da trail running

Linea di fondo

Asics Gel-Quantum 360 5 combina tecnologia innovativa e una varietà di fantastiche caratteristiche in una scarpa altamente versatile.

8. Scarpa da corsa Bushido II La Sportiva, uomo

La Sportiva Men

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche:

  • Ottimo per la corsa in montagna
  • Suola solida con buona trazione
  • Design traspirante in rete d'aria

Le migliori scarpe da trail running per:

Chi corre su terreno irregolare

Panoramica

Il trail running 'tecnico' si riferisce alla corsa su terreni irregolari e spesso impegnativi. Non tutte le scarpe da trail running sono all'altezza del compito del terreno tecnico, ma questo non include La Sportiva Bushido II.

Il design della Bushido soddisfa le esigenze del terreno accidentato di montagna, incluso il fatto che offre il livello di protezione che ti aspetteresti da una normale scarpa da trekking. Ma è anche leggero e offre la trazione e la stabilità di cui hai bisogno quando i sentieri diventano un po 'pazzi.

Il team di La Sportiva ha apportato alcune modifiche al Bushido originale, quindi la presentazione del Bushido II, migliorando nel contempo una cosa già positiva. Tutto, dal tallone alla punta e dall'alto verso il basso, ha ricevuto modifiche tecniche che lo rendono migliore che mai.

Il Bushido II include una linguetta ergonomica imbottita che fornisce ulteriore comfort e una costruzione a soffietto che aiuta a mantenerlo in posizione. La scarpa ha anche una costruzione slip-on che avvolge il piede per fornire una sensazione simile a un calzino.

Le suole Bushido II non sono seconde a nessuno e incorporano una gomma a doppia mescola per offrire una presa superiore su qualsiasi terreno, asciutto o bagnato.

La versione aggiornata include anche una maggiore ammortizzazione nell'intersuola e offre un assorbimento degli impatti ancora migliore rispetto a prima. Le alette della suola avvolgono l'intersuola per una maggiore stabilità.

Ulteriore protezione viene fornita da un puntale in gomma e da una piastra di roccia dell'avampiede. In terreni accidentati, spesso contrassegnati da rocce, è necessaria un'adeguata protezione della punta.

Professionisti

  • La costruzione slip-on della scarpa avvolge comodamente il piede senza esercitare ulteriore pressione.
  • La linguetta ergonomica a soffietto offre un comfort e una vestibilità ottimali.
  • La suola della scarpa ha una migliore trazione e stabilità.

Contro

  • Non tanto ammortizzante quanto altre scarpe

Linea di fondo

La Sportiva Bushido II è un'altra scarpa da trail running di qualità in grado di affrontare i terreni più impegnativi. Il suo design migliorato è più confortevole e fa un buon lavoro di protezione del piede.

9. Scarpe da trail running Nike - Uomo

Nike Men

CONTROLLA SU AMAZON

Le migliori caratteristiche:

  • Design per tutti i terreni
  • Vestibilità comoda
  • Traspirante

Le migliori scarpe da trail running per:

Runners alla ricerca di ottime scarpe da trail running da strada

Panoramica

Il Pegasus è uno dei preferiti da molti corridori e appassionati di Nike, e con buone ragioni. La sua versatilità è una delle ragioni per cui rientra nella nostra categoria di scarpe da trail running, ma ha molte altre fantastiche caratteristiche che offrono prestazioni di qualità.

Anche se puoi usarle come scarpe da corsa su strada di tutti i giorni, si comportano bene anche sui sentieri, in particolare sulle piste più leggere in cui il terreno è meno accidentato.

Il Pegasus 36 ha una suola sintetica con tasselli opposti che ottimizzano la trazione, anche quando corri in salita.

Ti piacerà il comfort generale della scarpa da corsa Pegasus 36, il comfort che deriva da una tomaia in mesh / sintetico traforato che consente ai tuoi piedi di respirare comodamente.

Una schiuma sotto i piedi, combinata con una tecnologia della suola Cushion, aiuta ad attutire gli atterraggi mentre ammorbidisce l'impatto.

La costruzione Pegasus 36 include unità Zoom Air nel tallone e nell'avampiede per un'ammortizzazione e un comfort aggiuntivi.

Anche se pagherai un po 'di più per la Pegasus 36, la buona notizia è che otterrai una buona scarpa da trail running e una buona scarpa da corsa su strada. Quel tipo di versatilità vale l'investimento.

Professionisti

  • È dotato di un ampio puntale che non è né troppo largo né troppo stretto.
  • La traspirabilità complessiva della scarpa mantiene i tuoi piedi comodi in tutte le condizioni.
  • Ottima trazione per sentiero e strada.

Contro

  • Il colletto è un po 'basso per alcuni corridori.

Linea di fondo

Un'altra scarpa da trail running con una versatilità sufficiente per l'uso su strada è la Nike Air Zoom Pegasus 36. È una scarpa ideale per tutti i terreni.

7 consigli che dovresti sapere quando indossi scarpe da trail running

C'è una differenza tra le scarpe da trail running, scarpe da corsa regolari e scarpe da trekking, di cui parleremo tra poco, ma una delle cose belle dei (molti) trail runner è la loro versatilità.

Puoi indossarli durante le corse di allenamento regolari sull'asfalto, ma - come suggerisce il nome - sono più adatti per terreni fuoristrada imprevedibili.

1.Assicurati che le scarpe siano adatte al compito

Le scarpe da trail running sono un po 'più pesanti e un po' più basse rispetto al suolo rispetto alle normali scarpe da corsa, motivo per cui si comportano meglio su sentieri e altri percorsi fuoristrada. Hanno anche un disegno del battistrada essenziale per la corsa senza marciapiede.

Idealmente, le scarpe da trail running dovrebbero adattarsi perfettamente al tallone e un po 'più spaziose nella punta rispetto alle normali scarpe da corsa.

2. Va bene indossarli sul marciapiede

Ancora una volta, la versatilità dei modelli di scarpe da trail running di oggi contribuisce a renderle più versatili rispetto, ad esempio, alle normali scarpe da corsa.

Perché non dovresti indossare scarpe da corsa regolari sul sentiero - non hanno la suola durevole e la protezione generale - va bene indossare i trail runner sulla strada.

Forse il miglior consiglio è che, sebbene tu possa usare le tue scarpe da trail per la corsa su strada, non sono la scelta migliore se sei un corridore ad alto chilometraggio che corre solo su asfalto o binari, il che porta al nostro prossimo punto.

3. Non indossarli su una pista da corsa

Il disegno del battistrada delle scarpe da trail running può danneggiare la superficie delle piste da corsa. Indossa invece scarpe da corsa normali.

4. Si possono indossare scarpe da trail running per l'escursionismo?

La risposta breve è 'sì'. La risposta più approfondita prende in considerazione una varietà di fattori, tuttavia, e dipende dal tipo di escursionismo che fai (e daremo un'occhiata più da vicino a scarpe e scarponi da trekking tra un po ').

Le scarpe da trekking sono più pesanti, voluminose e (spesso) più resistenti delle scarpe da trail running. Funzionano meglio su terreni più accidentati e con tempo più freddo rispetto ai trail runner e possono sostenere più peso, come quando indossi uno zaino.

La necessità di velocità non è così importante per l'escursionismo e lo zaino in spalla di quanto lo sia per il trail running. Le scarpe da trail running sono leggere e più traspiranti, il che le rende una buona scelta da indossare durante la stagione più calda.

5. Ma non andare troppo veloce

Correre sui sentieri è molto diverso da quello sul marciapiede. Il trail running è spesso più impegnativo, a seconda del terreno, e alcuni corridori su strada dedicati hanno difficoltà ad adattarsi al ritmo più lento del trail running all'inizio.

Regola il tuo ritmo in modo da sviluppare un ritmo confortevole per la pista.

6. L'impermeabilità non è necessariamente migliore

Non sai mai quali tipi di condizioni potresti incontrare mentre sei sul sentiero, comprese le condizioni meteorologiche. Alcune scarpe da trail running hanno un design impermeabile, ottimo per l'escursionismo, ma la membrana impermeabile può far surriscaldare e sudare i piedi.

A meno che tu non corra costantemente con tempo freddo e umido, scegli scarpe da trail running altamente traspiranti che non abbiano impermeabilità.

7. Posso indossare scarpe da trail running per la palestra?

Nessuna regola dice che non dovresti indossare scarpe da trail running in palestra, e molte persone lo fanno. Sono abbastanza di supporto per una varietà di attività e puoi persino indossarli su un tapis roulant, anche se si sentiranno diversi rispetto a quando li indossi su un terreno soffice.

Le normali scarpe da corsa funzionano meglio sul tapis roulant se fai corse a tempo o intervalli, ma se sei una persona che fa molto trail running a lunga distanza, un tapis roulant può aiutarti a ottenere i chilometri che ti servono quando il tempo fuori è spaventoso.

6 tipi di scarpe da trail running da considerare

Se le nostre recensioni sulle migliori scarpe da trail running hanno mostrato qualcosa, è che non esistono due paia di trail runner uguali. Condividono molte caratteristiche simili, è vero, ma spesso sono progettati per fare cose diverse e per superfici diverse.

I seguenti sono tipi di scarpe da trail running che dovrebbero soddisfare le esigenze di ogni corridore:

1. Zero drop scarpe

Abbiamo menzionato il 'calo' di una scarpa in una sezione precedente; è la differenza di altezza tra il tallone e la punta della scarpa.

Una scarpa a goccia zero imita come staresti in piedi se non indossassi le scarpe. La teoria è che le scarpe zero drop rappresentano la meccanica del corpo più naturale della corsa.

Il design zero-drop era spesso associato al tipo minimalista e scalzo di scarpe da corsa, ma molte scarpe zero drop oggi, inclusi i trail runner, sono caratterizzate da una grande quantità di ammortizzazione.

Molti trail runner si affidano al design zero-drop e non compreranno nient'altro. Tuttavia, sappi che potrebbe volerci del tempo per adattarti al tuo primo paio di scarpe a caduta zero perché, se sei come la maggior parte delle persone, il tuo corpo è allenato alla consueta caduta delle scarpe da 6 mm a 12 mm.

2. Scarpe da trail running leggere

I trail runner leggeri assomigliano alle normali scarpe da corsa in molti modi, ma includono caratteristiche che li rendono adatti per la corsa fuoristrada.

Sono eccellenti per correre su sentieri più fluidi e veloci e in genere hanno una trazione leggermente meno aggressiva rispetto alle scarpe realizzate per terreni più lenti e rocciosi.

Queste scarpe sono ottime per le gare di breve e media distanza, ma non dovresti indossarle per lunghe gare ultra o su terreni imprevedibili.

3. Scarpe da trail running ibride

Alcune scarpe da corsa, come le Nike Pegasus 36 recensite sopra, sono adatte per l'uso su strada e sui sentieri.

Possono avere suole più robuste che favoriscono la corsa su diversi tipi di terreno, ma passano meglio dalla strada a superfici lisce e uniformi.

4. Scarpe da trail running robuste

Le cosiddette scarpe da trail running 'robuste' sono la scelta migliore quando corri su sentieri e altri terreni che possono diventare decisamente insidiosi.

Questi tipi di scarpe tendono ad avere una grande quantità di protezione sotto i piedi, con molta schiuma EVA o incorporando una lastra di roccia.

Le tomaie dei trail runner robusti tendono ad essere anche più robuste e una normale caduta della punta, anche se non è sempre così. Non otterrai la sensazione di leggerezza che ottieni con altri trail runner, ma il compromesso è l'abbondanza di protezione e la capacità di assorbire l'impatto.

5. Massimalista

Maximalist è un'altra categoria di scarpe da trail running e si riferisce a scarpe che generalmente hanno molta schiuma extra pur non enfatizzando così tanto la caduta dal tallone alla punta. I concorrenti dell'ultra-maratona spesso li usano, così come le persone che registrano frequenti corse di allenamento a lunga distanza.

L'obiettivo delle scarpe massimaliste è assorbire più impatto pur mantenendo una tomaia leggera che non diventa troppo pesante sulle lunghe distanze.

6. Minimalista

Non molte persone corrono su sentieri con scarpe minimaliste oa piedi nudi, ma alcune lo fanno. Questi tipi di scarpe tentano di imitare il modo più naturale in cui gli esseri umani si muovono sulla terra.

Forniscono una certa copertura per le suole, ma non molto. Usali a tuo rischio e pericolo su terreni accidentati.

Scarpe da trail running vs normali scarpe da corsa vs scarpe da trekking

Può creare un po 'di confusione quando si acquistano scarpe per correre sui sentieri. Non posso usare normali scarpe da corsa? E le scarpe da trekking?

Ecco uno sguardo più da vicino a ciascun tipo di scarpa esaminando le loro differenze e somiglianze.

1. Trail runners

Alcuni uomini usano le loro scarpe da trail running per correre sull'asfalto, il che non è necessariamente un no-no. Ma il design dei trail runner si concentra su un compito diverso, ovvero correre su sentieri compatti, terreni irregolari, anche in condizioni fangose ​​e bagnate.

Certo, puoi indossare le tue normali scarpe da corsa su sentieri meno faticosi e impegnativi, ma hai bisogno di scarpe da trail quando il gioco si fa più duro.

E i trail runner forniscono una protezione del piede che le tue scarpe da corsa su strada non grazie, in parte, a suole più larghe, più vicine al suolo e più pesanti.

Anche le suole dei trail runner sono costituite da gomma più appiccicosa e hanno tasselli della suola progettati per una migliore trazione su sporco e superfici morbide. Possono anche includere una lastra di roccia - o uno strato aggiuntivo di schiuma EVA - per proteggere i piedi da rocce e radici frastagliate.

La maggior parte dei trail runner ha anche un paraurti per una maggiore protezione.

In breve, se corri fuoristrada su sentieri che richiedono uno sforzo extra per mantenere il tuo passo, dovresti farlo indossando scarpe da trail running.

2. Scarpe da corsa regolari

Se corri regolarmente su asfalto, superfici lisce, sentieri battuti o piste da corsa, le scarpe da corsa regolari sono la scelta migliore.

Le scarpe da corsa su strada sono diverse dai trail runner in molti modi, inclusi i materiali utilizzati nella loro costruzione. Le scarpe da strada di solito sono costituite da materiali più leggeri e suole e battistrada più sottili rispetto alle scarpe da trail running.

La suola delle scarpe da corsa è composta anche da gomma soffiata e liscia per una buona trazione sull'asfalto, mentre non hanno una lastra di roccia - come molte scarpe da trail running - e sono complessivamente più flessibili.

Una delle cose belle di molte scarpe da corsa su strada moderne è che non hanno bisogno di un periodo di rodaggio, se non del tutto, prima che si sentano a proprio agio al 100%. Se sono a disagio nel negozio, probabilmente si sentiranno a disagio quando corri.

3. Scarpe da trekking

Mentre il trail running è come i normali allenamenti di corsa, l'escursionismo è simile alla normale camminata, tranne per il fatto che è fatto fuoristrada e di solito a una distanza indeterminata. Lo zaino in spalla e l'escursionismo sono spesso la stessa cosa.

Le scarpe da trekking, a differenza dei trail runner, hanno una tomaia impermeabile e tendono anche ad avere alette più profonde e una migliore trazione per mantenerti stabile su tutti i tipi di terreno, compreso il terreno tecnico.

La protezione è tutto nelle scarpe da trekking, motivo per cui hanno una suola intermedia più rigida e un'ammortizzazione aggiuntiva per proteggere dagli spigoli vivi di rocce, rami e altri ostacoli.

Le scarpe da trekking presentano anche una struttura che consente loro di sopportare più peso, il che è importante per i viaggiatori con lo zaino.

Come abbiamo scelto queste scarpe per la nostra recensione

Il nostro obiettivo era quello di offrire un ampio campionario di scarpe da trail running nelle nostre recensioni. A tal fine, abbiamo incluso i trail runner che meglio si adattano alla corsa su lunghe distanze, ma anche design che si possono utilizzare per l'escursionismo leggero.

Abbiamo anche considerato una serie di altri fattori, tra cui la protezione - un must per il trail running - comfort, ammortizzazione, trazione e stabilità.

Abbiamo anche considerato il prezzo tenendo presente l'importanza del valore, ovvero una scarpa che costa di più vale ogni centesimo se ti protegge, si sente bene e ti offre molti chilometri di utilizzo.

E abbiamo preso in considerazione le recensioni di altri, in particolare quelli che hanno indossato una certa scarpa abbastanza a lungo da avere un vero senso del suo valore complessivo.

FAQ (domande frequenti)

Cosa sono le scarpe da trail running?

Le scarpe da trail running hanno caratteristiche che le rendono adatte alla corsa su terreni non lisci e privi di ostacoli come l'asfalto. Presentano un design robusto, una protezione extra e un design della suola che offre maggiore trazione e stabilità.

Come devono adattarsi le scarpe da trail running?

In generale, una scarpa da trail running dovrebbe adattarsi perfettamente all'area mediale / arco plantare.

Dovrebbe esserci una piccola quantità di spazio, circa la larghezza di un pollice, tra le dita dei piedi e l'estremità della scarpa. Dovrebbe esserci una sensazione di 'bloccaggio' nel tallone che impedisce lo spostamento o il sollevamento.

Come scegliere le scarpe da trail running

Alcuni fattori chiave da tenere a mente quando si scelgono le scarpe da trail running sono l'ammortizzazione, la trazione, la caduta dal tallone alla punta, la protezione e il tipo di trail running che fai di solito.

Anche il peso della scarpa è importante, anche se i trail runner tendono ad essere un po 'più pesanti delle normali scarpe da corsa.

Cosa cercare nelle scarpe da trail running

Dai un'occhiata da vicino alla suola di una scarpa da trail running prima di acquistarla. I ramponi più lunghi sono i migliori per le superfici morbide, mentre quelli più corti funzionano meglio su sentieri difficili. Anche la larghezza delle scarpe è importante, così come decidere se preferisci una schiuma spessa o una lastra di roccia.

Come lavare le scarpe da trail running

Potresti risciacquare le scarpe da trail running con l'acqua di un tubo da giardino se sono incrostate di fango o comunque eccessivamente sporche. Dovresti rimuovere le solette e spazzolare l'interno delle scarpe, mentre allentando i lacci delle scarpe le scarpe si aerano.

Quanto durano le scarpe da trail running?

Una regola pratica comune dice che le scarpe da corsa e le scarpe da trail running dovrebbero durare da 300 a 500 miglia.

Tuttavia, i trail runner potrebbero non avere la stessa durata, considerando il terreno e anche il peso e la falcata della persona. Inoltre, l'ammortizzazione si rompe nel tempo.

Conclusione

Hai bisogno delle scarpe giuste se il tuo regime di corsa ti porta fuori strada. Le scarpe da trail running sono all'altezza del compito e hanno molte caratteristiche che proteggono te ei tuoi piedi su terreni imprevedibili, migliorando anche la tua esperienza di corsa.

Ci sono molte buone scarpe da trail running tra cui scegliere. Riteniamo che quelli menzionati nelle nostre recensioni rappresentino la crema del raccolto e, si spera, informino la tua decisione di acquisto.

Accogliamo sempre con favore anche i tuoi commenti e suggerimenti. Possiedi scarpe da trail running? In caso affermativo, quale marca? Hai indossato qualcuno di quelli che elenchiamo nelle nostre recensioni? Ci piacerebbe sentire la tua opinione.


POTREBBE PIACERTI ANCHE:

Le migliori scarpe da corsa da uomo per dare il massimo

Le migliori scarpe CrossFit da uomo per aumentare le prestazioni

I migliori marchi di scarpe da uomo in cui vale la pena investire

I migliori pantaloncini da corsa da uomo: leggeri e comodi

Commenti