Come strappare i jeans senza rovinarli in 10 semplici passaggi illustrati

come strappare i jeans

Ci ricorda Thanos e la famosa citazione: temilo, scappa, eppure il destino arriva ancora.

Il destino, in questo caso, è il curioso obbligo di provare un paio di jeans strappati. Li abbiamo visti tutti indossati. Quasi ogni celebrità ha dato loro una prova e finalmente ti senti come se fosse il tuo turno.

Tuttavia, l'acquisto di un paio di jeans strappati nuovi di zecca può sembrare un anti-climax, soprattutto se non sei totalmente venduto su un design o un paio particolare.

Fortunatamente, è più che possibile strapparti i jeans da solo. Possiamo leggere la tua mente da qui e ti stai chiedendo come strappare i jeans. Bene, questo è esattamente il motivo per cui stiamo realizzando questo articolo.

Prima di tutto, esporremo alcune delle cose che dovresti considerare prima di iniziare a creare i tuoi strappi. Quindi, stabiliremo i 10 consigli per strappare i tuoi jeans senza rovinarli. Questo discuterà come strappare i jeans con una grattugia e carta vetrata, tra gli altri oggetti.

Contenuti nascondere Prima di iniziare: Come strappare i jeans in 10 semplici passaggi (una semplice guida illustrata) Conclusione

Prima di iniziare:

Prima di entrare nei suggerimenti principali, riteniamo che ci siano alcune cose da chiarire quando si tratta di strappare i propri jeans.

In primo luogo, non hai la garanzia di ottenere lo stesso risultato di qualcuno che vedi online o che vedi in questo articolo. Anche se ti stiamo dando i suggerimenti per avere successo nello strappare i tuoi jeans, devi ricordare che è ancora un lavoro fai-da-te e spesso non è così semplice come vorresti che fosse.

In quella nota, probabilmente vale la pena fare una corsa a secco prima con un paio di jeans molto vecchi. Se lo fai, puoi testare la tua attrezzatura e i tuoi metodi, assicurandoti di essere abbastanza sicuro da iniziare a fare strappi nella tua buona coppia.

Non ci sarebbe niente di peggio che rovinare il tuo paio di jeans migliori o più costosi perché non ti sei allenato a strapparli prima. Quindi, se hai intenzione di strapparti i jeans, per favore almeno esercitati prima su alcuni vecchi jeans o su un tessuto di ricambio. Ne varrà la pena.

Se guardiamo i tipi di strappi stessi, ci sono alcuni diversi stili di strappi che puoi scegliere e sembrano tutti leggermente diversi. Ad esempio, hai il classico aspetto invecchiato che vedi in tutti i negozi. È come una 'rete' o una ragnatela e contiene molte sfilacciature.

Questo è il tipo di stile che ti aspetteresti se vuoi strappare i jeans e lasciare il filo bianco. Uno strappo classico, d'altra parte, sembra più una ferita da coltello e spesso avrà un po 'di sfilacciamento, per farlo sembrare realistico.

Prima di iniziare, dovresti pensare al tipo di stile che stai cercando di ottenere; altrimenti, potresti essere sotto shock quando inizi e ti rendi conto di aver fatto qualcosa di 10 volte più grande o 10 volte più piccolo di quanto ti aspettavi.

Anche gli strappi in diverse aree dei jeans sono una cosa da considerare. Abbiamo visto tutti che puoi strappare i jeans al ginocchio, e questo è il modo classico di affrontare i tuoi jeans strappati.

Tuttavia, è anche possibile strappare i jeans in tasca, e per alcuni stili dovresti considerare di guardare come puoi strappare i jeans in fondo. Questi ti daranno tutti un aspetto diverso e dovresti stare attento a scegliere quale scegliere.

Infine, l'attrezzatura differisce molto da persona a persona e da strappo a strappo. Solo per illustrare questo punto, è assolutamente possibile strappare i jeans con una grattugia. Allo stesso modo, potresti semplicemente usare le forbici o la carta vetrata.

Esistono molti metodi diversi per il mestiere, e molto spesso la tua scelta dipenderà da ciò che hai in casa e da ciò che ti senti più a tuo agio nell'usare. Molto spesso, le persone non vorranno usare un coltello affilato per le parti più nitide dello strappo, perché sei solo un piccolo movimento per staccare completamente le dita.

Come strappare i jeans in 10 semplici passaggi (una semplice guida illustrata)

1. Prepara la tua attrezzatura

come strappare i jeans prepara la tua attrezzatura

Per quanto ci piacerebbe che fosse così semplice, creare il tuo denim invecchiato non è un caso di afferrare un coltello e andare in città con i jeans. Finirai per essere estremamente deluso e garantiamo quasi al 100% una percentuale di successo pari a zero.

Invece, guarderai una gamma di strumenti diversi che ti semplificheranno la vita. Ai fini di questo articolo, supporremo che tu stia cercando alcuni metodi diversi per strappare i tuoi jeans, e questo ti renderà più facile scegliere l'aspetto o il metodo desiderato.

Di conseguenza, elencheremo di seguito tutte le apparecchiature necessarie. Questo può variare, a seconda che tu decida di saltare un particolare passaggio o se hai deciso di utilizzare un metodo che non richiede l'attrezzatura che abbiamo elencato.

  • Jeans- questo potrebbe essere il tuo paio preferito, o potrebbe essere un vecchio paio che stai cercando di riutilizzare.
  • Pennarello- questo sarà il tuo metodo per segnare dove vuoi fare i tuoi strappi. Niente di buono viene dal semplice sguardo, quindi assicurati di avere qualcosa che possa contrassegnare il punto.
  • Gesso- un'alternativa a un pennarello è un po 'di gesso. Questo è preferito da molti, perché è facile da lavare in seguito.
  • Coltello- Un coltello viene spesso utilizzato per tagliare lo strappo in corrispondenza dei segni che hai fatto. Se sei un pericolo pericoloso con un coltello in mano, forse considera di lasciarlo e andare invece con le forbici.
  • Forbici- l'alternativa a un coltello affilato sono le forbici. Sono più sicuri, relativamente innocui e svolgono comunque il loro lavoro. Li utilizzerai per tagliare la fessura che hai scelto.
  • Rasoio- se desideri segnare il materiale del jeans e farlo sembrare naturalmente consumato, puoi usare un rasoio per strapparlo un po 'di più
  • Grattuggia- sì, l'hai letto bene. Una grattugia può essere utilizzata per appallottolare un po 'le cose e causare lo sfilacciamento. Questo è un passaggio necessario in molti metodi per strappare i jeans.
  • Pinzette-Questa è una scelta particolarmente ottima per coloro che vogliono strappare i jeans e lasciare il filo bianco, poiché rimuoverai il resto del denim.
  • Un perno appuntito- Se non sei in possesso di una pinzetta, uno spillo appuntito può fare lo stesso lavoro. Può essere complicato, però.
  • Carta vetrata- se non sei interessato a portare una grattugia al tuo Levi's, allora forse considera l'uso della carta vetrata. La carta vetrata è un articolo economico che viene utilizzato per causare un po 'più di angoscia e aumentare l'aspetto usurato.

2. Segna il punto

come strappare i jeans segnare il punto

Segnare il punto ha una certa importanza quando si tratta di strappare i jeans. Per quanto vorremmo tutti pensare di poter individuare il posto perfetto per tagliarli, è altamente improbabile.

Non c'è molto di peggio che fare il tuo taglio e poi rendersi conto che è nel posto completamente sbagliato e sembra terribile.

Con questo in mente, possiamo ricordarti che andare avanti e contrassegnare i punti che vuoi strappare farà molto per assicurarti di essere soddisfatto del risultato finale.

La prima cosa da considerare quando segni i tuoi jeans è dove vuoi farli. Come abbiamo discusso brevemente in precedenza, ci sono molti posti sui jeans in cui puoi scegliere di lasciare il segno. La cosa classica da fare sarebbe andare per gli strappi alle ginocchia. Questo è l'aspetto più comune e in genere il più desiderabile per un uomo che cerca come realizzare jeans strappati.

Anche se questo è il luogo più tipico per uno stile angosciato, questo non vuol dire che sia tutto e finisca tutto. Potresti voler cercare di ottenere lo stile angosciato dove si trovano le tasche. In caso contrario, forse la zona della coscia è dove ti piacerebbe. E ancora, non c'è nulla che ti impedisca di ottenere orli in difficoltà sul fondo per uno stile moderno dal taglio corto.

Un'altra cosa da considerare è quanti strappi vuoi nei tuoi jeans. Questa è un'altra cosa quando segni dove li prendi. Ti consigliamo di iniziare in basso e di aggiungerne altri man mano che procedi, ma questo dipende ovviamente da te e dal tuo stile personale.

In termini di lasciare il segno, fai un segno con il gesso o un pennarello sopra e sotto dove sarà lo strappo. Questa è la cosa perfetta da fare se stai ottenendo un look strappato moderno e angosciato. Puoi fare un solo segno se vuoi un piccolo strappo classico e singolare.

Un'altra nota, e piuttosto importante, è che dovrai prima indossare i jeans. Questo ti permetterà di sapere esattamente dove vuoi che siano e renderà il processo molto più semplice.

Questo è particolarmente importante se stai facendo gli orli in basso. Per fare questi segni, ti consigliamo di arrotolarli fino a dove vuoi che cadano sulla tua gamba, e poi lasciare il segno lì. Non c'è modo di sapere se sarà perfetto senza prima provarli, quindi lo consigliamo vivamente.

3. Taglia dove hai segnato

come strappare i jeans tagliati dove tu

Il prossimo passo è semplicemente giocare in modo semplice e iniziare a tagliare dove hai tracciato i tuoi segni. Per questa parte, vorrai strappare i jeans con le forbici o con il coltello. O va bene, ma preferiamo usare un coltello.

Per fare questo, pizzica la gamba di jeans al centro e inizia a tagliare la linea che hai tracciato. Ciò assicurerà di non tagliare il tessuto nella parte posteriore della gamba e assicurerà anche di essere stato preciso con il taglio. Entrambi sono ugualmente importanti.

Come probabilmente puoi immaginare, è molto più facile eseguire questo processo iniziale con un coltello. È possibile con le forbici, ma poiché non stai tagliando tutta la gamba, potresti davvero farlo con la nitidezza di un oggetto a lama.

Dopo aver effettuato un taglio o una ferita iniziale nel tessuto, tira fuori le forbici e usale per tagliare il resto del segno. Questo ti darà la massima precisione e sarà anche più facile.

4. Usa la carta vetrata o una grattugia per eliminare gli strappi

come strappare i jeans usa la carta vetrata per affliggere gli strappi

Ora che hai degli strappi nei jeans, probabilmente li stai guardando e pensi che non sembrano neanche lontanamente fatti. Corretta. Hai ancora molta strada da fare.

Per questa fase successiva, l'obiettivo è far sembrare le cose un po 'meno perfette e un po' più come se fossero state strappate e sbranate.

Qual è il metodo migliore per farlo?

Un po 'di carta vetrata. Riuscire a strappare i jeans con la carta vetrata è facile e non dovresti avere problemi a trovarlo. Il tuo negozio locale di dollari ne avrà un po 'e funzionerà perfettamente. L'esterno ruvido della carta vetrata sarà in grado di diventare granuloso con il tessuto e iniziare a strappare il filo. Questo farà emergere un aspetto logoro e angosciato che è difficile da replicare.

L'obiettivo qui è portare il filo blu in superficie, poiché il passaggio successivo richiede che sia lì per continuare.

Se non hai carta vetrata in casa, puoi strappare anche i jeans senza carta vetrata. L'alternativa è la grattugia. Non è perfetto con uno sforzo di immaginazione, ma fa lo stesso lavoro della carta vetrata. L'esterno ruvido e lo stile particolare della grattugia strappano il tessuto e lo fanno sembrare logoro - proprio quello che vogliamo per un stile strappato .

Se non hai né carta vetrata né una grattugia in tuo possesso, allora non dovresti arrenderti lì. Afferrare la lama o le forbici originali sarà abbastanza buono per ciò di cui hai bisogno. Entrare agli angoli dei tagli e intorno all'esterno in generale e segnare darà alle cose un aspetto bello e consumato e renderà le cose un po 'più imperfette.

Se stai cercando l'aspetto moderno e angosciato, allora dovrai davvero provarci con la carta vetrata / grattugia per formaggio tra ciascuno dei segni che avevi tracciato in precedenza. Questo ti darà le basi per il passaggio successivo. Se stai cercando uno strappo classico, allora tutto è abbastanza localizzato e non dovresti avere problemi.

5. Strappare i jeans e lasciare il filo bianco

strappare i jeans e lasciare il filo bianco

Finora il processo è stato semplice e stranamente divertente, giusto?

Ebbene, le cose stanno per cambiare.

La maggior parte degli uomini odia le cose che sono poco pronte e noi non siamo diversi. È frustrante e può richiedere molto tempo per sistemare tutto.

Ora che ti abbiamo venduto questo passaggio e lo abbiamo reso particolarmente allettante, eccolo, e così anche le tue pinzette (o lo spillo appuntito, a seconda delle tue preferenze)!

L'obiettivo con le pinzette qui è quello di ottenere un aspetto angosciato accurato che è al limite impossibile senza di loro. I jeans in denim tendono ad avere due fili trasversali: uno blu e uno bianco.

Quello che vuoi fare è sbarazzarti dei fili blu e tirarli fuori o allontanarli da quelli bianchi. Come abbiamo detto, questo potrebbe essere monotono, e sarà certamente poco pratico, ma una volta capito i risultati arriveranno.

Non appena lo avrai bloccato, i tuoi jeans strappati appariranno molto meglio, perché avrai quell'aspetto 'filo bianco' che è così importante quando si tratta di jeans strappati.

Se hai la coordinazione occhio-mano laser, l'uso di uno spillo potrebbe essere più efficiente per te. Questa è un'ottima opzione se non hai le pinzette a portata di mano.

Anche se questo processo è il più lungo, è anche il più importante. Una volta terminata questa parte, sarai in grado di guardare i tuoi strappi e vedere quello che molto probabilmente sarà un aspetto finito.

* NOTA: se stai usando jeans neri, tieni presente che questo punto può essere applicato a te, ma non con gli stessi colori. Scoprirai che stai solo lasciando i fili neri, ma va bene, e dovresti comunque andare avanti con questo passaggio.

6. Aggiungi eventuali tocchi extra

come strappare i jeans aggiungere un tocco in più

Ora che hai realizzato alcuni strappi dall'aspetto perfetto, ti consigliamo di aggiungere i tocchi extra.

Quello che spicca per noi è afferrare un rasoio, o qualcosa di affilato, e solo segnare i bordi degli strappi che hai fatto per finalizzare il look.

Se fingiamo che gli strappi nei jeans siano come il fisico di un bodybuilder, allora quelle poche ripetizioni finali in un set per scolpire un particolare muscolo sono simili agli ultimi tagli con il rasoio e porteranno un aspetto completamente nuovo al palcoscenico.

Procedi lentamente e con costanza in questa fase, poiché è importante continuare a riflettere su ciò che hai fatto e assicurarti di essere abbastanza felice.

Puoi anche tirare fuori la carta vetrata e le cose ruvide un po 'di più. Molto spesso, una critica ai jeans strappati da se stessi è che sembrano troppo perfetti, quindi a volte è consigliabile diventare piuttosto ruvidi e non lasciare nulla di intentato.

7. Prenditi un momento per riflettere

come strappare i jeans prenditi un momento per riflettere

Ecco la fase in cui vorrai sederti e dare un'occhiata a quello che hai fatto e ricordati di essere onesto.

Se sono perfetti, non sarà più necessario lavorare. Se non lo sono, allora devi dare un'occhiata al perché e cosa può essere modificato. Se sono troppo perfetti e puliti e non sembrano angosciati, forse sei stato un po 'troppo attento durante l'intero processo. In questo caso, potresti tornare al passaggio 6 e capire davvero il fatto che dovrebbero essere strappi disordinati.

Alla fine, questa fase si riduce a ciò che avevi immaginato prima di iniziare a strapparti i jeans. Se sono esattamente ciò che ti aspettavi, allora hai fatto bene, e in caso contrario, allora sai che devi tornare a uno dei passaggi precedenti e apportare alcune modifiche per ottenere il risultato ideale.

8. Gettateli in lavatrice

come strappare i jeans buttarli in lavatrice

Ora che tutto il duro lavoro fisico è finito, puoi rilassarti mentre una macchina prende il sopravvento. Dagli una corsa veloce in lavatrice e poi stendili ad asciugare. Una volta fatto questo, otterrai un aspetto finito che è venuto dagli strappi che sono stati assolutamente ammaccati durante il lavaggio.

Non appena sono fuori e asciutti, probabilmente sono pronti per essere indossati. Congratulazioni.

9. Prova i tuoi nuovi jeans e sorridi

come strappare i jeans prova i tuoi nuovi jeans

L'hai fatta! Hai affrontato l'annosa questione di come realizzare jeans strappati e sei passato a pieni voti.

Prova i tuoi jeans appena strappati e sentiti orgoglioso di te stesso. Hai portato la tua idea alla realtà in un modo che poche persone riescono a gestire. Beh, non è così profondo, ma comunque.

10. Pensa ad alcune alternative

come strappare i jeans pensa ad alcune alternative con i tuoi jeans

In questa fase, potresti voler pensare a cos'altro puoi fare o cosa potresti fare come passaggio successivo.

Uno stile di jeans strappati che vogliamo davvero sottolineare è lo stile dell'orlo grezzo nella parte inferiore. Per ottenere questo aspetto, ti consigliamo di lasciare i segni nel punto in cui desideri che cadano e quindi tagliarli in modo netto in questa posizione. Dopo averlo fatto, il resto del processo è praticamente identico a quello che abbiamo già fatto. Vorrai che il tessuto sembri consumato e tagliato come se il fondo fosse stato sbranato da una tigre.

Un'ottima spiegazione per questo tipo di stile di jeans può essere trovata qui e potrebbe valere la pena provarla se sei abbastanza nervoso:

Conclusione

I jeans strappati sono la nuova moda, ma questo non vuol dire che siano tutti convenienti e che valga la pena acquistarli. Molto spesso, l'unica differenza è che c'è meno tessuto totale in superficie, ma sono più costosi.

È questa dolorosa realtà che fa sì che molti uomini aprano Google e cercano come realizzare jeans strappati. Per te, volevamo fornire la guida passo passo perfetta.

In questo articolo, abbiamo cercato di aiutarti a imparare come puoi strappare i tuoi jeans senza difetti evidenti. A partire dal tipo di attrezzatura che utilizzerai fino a spiegazioni dettagliate passo passo, riteniamo di aver fatto il nostro lavoro.

Ci piacerebbe sapere se hai strappato o meno dei jeans da solo. Se l'hai fatto, ha funzionato e come l'hai fatto? Faccelo sapere nei commenti e ti ricontatteremo.


POTREBBE PIACERTI ANCHE:

I migliori jeans da uomo che adorerai indossare tutto il giorno

I migliori jeans skinny per uomo: i più comodi e la migliore vestibilità

Le migliori scarpe da indossare con i jeans (scarpe casual e eleganti)

Le migliori scarpe da passeggio per gli uomini che amano camminare comodamente

Come vestirsi come un uomo

Come ottenere i migliori jeans da uomo (in base al tipo di corpo)

Commenti