Come tagliare e modellare la scollatura della barba perfetta in 11 semplici passaggi

Mantenere una barba che sembra fantastica richiede un certo sforzo, ma dovrebbe essere un lavoro d'amore. Ti dedichi del tempo per rendere la tua barba il migliore in assoluto, usi gli strumenti e i prodotti per la cura giusti e la mantieni sana in vari modi.

Ma non rovinarlo, e i tuoi sforzi, con una scollatura della barba mal curata.

Una scollatura trasandata, mal tenuta e non definita ha tutto il fascino di un paio di scarpe scadenti abbinate a un tailleur di classe. Ti distinguerai tra la folla per tutte le ragioni sbagliate.





Siamo qui per aiutarti con questa guida su come tagliare e modellare la scollatura della barba. Tratteremo tutte le basi, inclusi gli strumenti di rifinitura da utilizzare, come determinare la scollatura e come risolverla quando ha bisogno di una messa a punto.

Come tagliare e modellare la scollatura della barba perfetta in 11 semplici passaggi (una guida semplice e illustrata)



Come molti uomini, potresti chiederti perché hai bisogno di una scollatura per la barba. È una domanda valida e, la verità è che non tutti gli uomini vogliono una scollatura ben definita.

Se sei uno di quegli uomini, preferisci che la tua barba cresca naturalmente e, ehi, potrebbe sembrare fantastico per te. Non c'è certamente niente di sbagliato in questo, ma molti altri uomini trovano che tutti quei peli in più sul collo siano scomodi mentre sentono che sembrano selvaggi.

  • Un'altra cosa che potresti voler tenere a mente è che non tutti i peli del collo di un uomo crescono in una perfetta linea arrotondata. Anche se potresti essere benedetto con la barba perfetta e una scollatura naturale, molti uomini lottano con la forma dei peli del collo, anche se i peli del viso crescono bene.




  • Non c'è niente di sbagliato in questo, e, se fai parte di quest'ultimo gruppo, potresti anche sfoggiare uno stile di barba particolare che richiede una scollatura ben definita che richiede tecnica e cura adeguate per scolpire. Se è così, continua a leggere, amici.
  • 1. Innanzitutto, definisci la tua scollatura

    Per prima cosa, definisci la tua scollatura

  • Questo passaggio è d'obbligo prima di iniziare a lavorare con il regolabarba o il rasoio. Per tagliare correttamente la scollatura, è necessario definire la scollatura, senza fare domande. Definire la scollatura ti aiuta a riordinare la barba per farla apparire al meglio. Ti farà anche sembrare più pulito e sofisticato con pochi semplici passaggi.
  • Inoltre, tieni presente che la scollatura varia spesso, a seconda dello stile della barba. In generale, tuttavia, ci sono alcuni metodi collaudati per definire la scollatura della barba.

  • E ricorda: una scollatura poco definita può diventare una scollatura di cattivo aspetto dopo averla tagliata. Anche solo renderlo uniforme non farà il trucco e devi sapere come farlo nel modo giusto a seconda delle diverse forme e stili della barba.
  • Una barba ben curata, non importa se barba ispida o folta, può essere rovinata da una brutta scollatura della barba. Il termine 'peli sul viso' non è esattamente preciso in questa situazione, poiché devi prenderti cura non solo dei peli del viso, ma anche di quelli sottostanti.
  • Qualunque cosa tu faccia, non rovinare una bella barba con una brutta scollatura. Sapere come allineare la barba e la scollatura e poi andare da lì.

    Il Metodo “Due Dita” –Il metodo Two Fingers è un ottimo modo per definire la scollatura, ma tieni presente che le dita di tutti variano in larghezza, così come il collo.

  • Tuttavia, la regola delle due dita è un modo semplice e generalmente efficace per trovare la scollatura corretta e determinare dove radersi i peli della barba.
  • È piuttosto semplice: impila il medio e l'indice appena sopra il pomo d'Adamo. Appena sopra dovrebbe esserci la linea in cui finisce la barba del collo. Ma, ancora una volta, le dita di tutti variano in larghezza, quindi un dito per te può essere uguale a due dita per qualcun altro.
  • Tuttavia, questo può darti un'idea abbastanza decente di dove dovrebbe essere il contorno in modo che la tua barba non sembri tagliata in modo innaturale.
  • Metodo del doppio mento –Niente panico! Non ti stiamo consigliando di farti crescere un doppio mento, in modo da poter trovare la tua scollatura in un pizzico.

  • Invece, crei un doppio mento temporaneo inclinando il mento verso il collo. In tal modo creerai una piega naturale in cui la linea del doppio mento incontra il collo e che corre per l'intera lunghezza della mascella.
  • Quando è il momento di radersi, radere semplicemente tutto ciò che si trova sotto la scollatura che hai creato con il metodo del doppio mento. E, con tutti i mezzi, solleva il mento per liberarti di quel secondo mento non appena hai finito.

    Cose da sapere prima di radersi

  • Devi anche tenere a mente alcune cose nel tuo gioco di toelettatura quando ti radi o ti tagli la barba, in modo da non soffrire di problemi come peli incarniti o colpi di rasoio.
  • Prima di raderti, bagna i capelli e la pelle con acqua tiepida. Questo ammorbidirà i capelli e ti darà anche la rasatura più vicina.
  • Se i tuoi capelli sono troppo lunghi, cerca di non raderli direttamente. Dagli una leggera rifinitura con un rifinitore elettrico prima di usare un rasoio in una curva delicata sul collo.
  • Assicurati di usare sempre una lama affilata quando ti radi i peli del viso o del corpo. Se usi un rasoio smussato, ti taglierà i capelli con un'angolazione strana. Ciò può causare peli incarniti e urti da rasoio sulla pelle, che possono rovinare il tuo aspetto.
  • Non raderti contro vena. Anche se può essere controintuitivo, puoi usare qualche altro colpo prima che i capelli scompaiano, ma ti assicurerà di non dover soffrire di dolorose colpi di rasoio quando hai finito.
  • Dopo aver finito di raderti, ricordati di idratare la pelle. Questo idraterà la pelle e guarirà eventuali piccole lacrime che potrebbero essere rimaste su di essa a causa della rasatura.
  • 2. Scegli i tuoi strumenti

    Scegli i tuoi strumenti per il taglio

    Un falegname non usa mai un cacciavite quando dovrebbe usare un martello. Lo stesso principio vale per il taglio della barba, ovvero sono necessari gli strumenti giusti per svolgere il lavoro nel modo giusto.

    Facciamo l'inventario della tua cassetta degli attrezzi per la toelettatura:

    Regolabarba– Il tuo strumento ideale per tagliare e modellare la scollatura della barba è un regolabarba. Un regolabarba di qualità, come il Regolabarba Braun BT5265 ti aiuta a portare la cura della barba al massimo livello.

    È disponibile un'ampia varietà di regolabarba, quindi scegli con saggezza.

    Tra le cose che dovresti tenere a mente quando acquisti un rifinitore c'è la sua versatilità, se è adatto per l'uso con cavo o cordless (o entrambi), gli accessori che ne derivano, la lunghezza della tua barba, se puoi usarlo per l'uso bagnato e asciutto , e la qualità delle sue lame.

    Quando si tratta di qualità delle lame, quelle in acciaio inossidabile, cromo e titanio in genere durano più a lungo e offrono una rasatura più pulita e confortevole rispetto alle lame di altri materiali.

    Uno dei tanti vantaggi di un regolabarba è che può tagliare peli di varie lunghezze.

    Rasoio- Mentre un rifinitore è lo strumento più semplice e conveniente per rifinire e modellare la scollatura, alcuni uomini preferiscono usare un rasoio per le loro esigenze di rifinitura. Come per l'acquisto di un rifinitore, avrai molte opzioni per quanto riguarda i rasoi:

    • Rasoi di sicurezza – Molti uomini usano rasoi di sicurezza a doppio taglio. Per cominciare, sono facili da usare, il che li rende ideali per la rasatura dei principianti, e sono anche sicuri da usare, perché la lama è bloccata ad angolo per aiutare a prevenire tagli e tagli. Ma tieni presente che l'angolo 'bloccato' della lama può rendere più difficile radersi attorno alle parti angolari del tuo viso.
    • Rasoi a cartucciaAcquistare un rasoio a cartuccia significa acquistare separatamente il rasoio e le sue cartucce. I migliori rasoi a cartuccia aiutano a ridurre al minimo scalfitture e tagli e sono facili da usare e controllare mentre li guidi sul viso e sul collo. Lo svantaggio principale dei rasoi a cartuccia è che le cartucce a lama possono costare una piccola fortuna.
    • Rasoi a mano libera – Se vuoi essere un duro con la tua rasatura, allora un rasoio a mano libera fa per te. Un rasoio a mano libera è uno strumento vintage con molta attualità. È difficile battere la rasatura ravvicinata di un rasoio a mano libera, ma attenzione all'acquirente: imparare a usarne uno correttamente richiede un po' di finezza ed esperienza. Se ti ostini a raderti con un rasoio a mano libera, assicurati di avere un'ampia scorta di tessuti con cui tamponare il sangue.
    • Rasoi elettrici - La maggior parte degli uomini usa rasoi elettrici per radersi i baffi - con 'off' intendiamo fino alla pelle - o per ridurne la lunghezza complessiva. Puoi usare un rasoio elettrico per mantenere la pelle non coperta dalla barba completamente priva di baffi. Tuttavia, puoi anche eseguire dei lavori di rifinitura con un rasoio elettrico, se lo desideri.

    Modellatore per barba– Un altro utile strumento per la scollatura della barba è un modellatore di barba, che è un modello, ovvero una guida per la scollatura della barba, solitamente realizzato in plastica trasparente che ti aiuta a ottenere una varietà di stili di scollatura: da un taglio leggermente curvo al taglio a gradino curvo.

    Uno shaper ti consente anche di allineare correttamente la linea delle guance, così come la linea tra le basette e le orecchie.

    Un paio di altri buoni strumenti da avere a portata di mano quando si rade la scollatura sono un pettine per barba o una spazzola per barba. Un pettine o una spazzola miglioreranno l'aspetto della tua barba (sopra il collo) per aiutarti a definire meglio come ti vuoi avvicinare alla rifinitura della scollatura.

    Oh, non dimenticare uno specchio, che sia tenuto in mano o fissato al muro. Anche se non esiste una legge che affermi che devi tagliare la scollatura mentre guardi quello che stai facendo, è fortemente incoraggiato.

    3. Modellare la scollatura con un regolabarba

    Modella la tua scollatura con un regolabarba

    Un regolabarba non è l'unico strumento che puoi utilizzare per modellare la scollatura, ma pensiamo che sia lo strumento migliore.

    I trimmer, almeno quelli di altissima qualità, sono facili da impugnare e le loro lame fanno la maggior parte del lavoro per te. Non è necessario applicare una tonnellata di pressione, infatti, non è consigliabile applicare troppa pressione.

    Iniziare– Un paio di punti chiave da tenere a mente prima di iniziare il processo di rifilatura:

    1) non tagliare troppo in alto. Non vuoi che la tua scollatura invada il tuo mento o il tuo viso, perché fa sembrare il tuo viso troppo grande per la tua barba

    2) tieni il mento sollevato e usa le dita della tua mano non rasata per allungare la pelle sotto il mento mentre rifinisci.

    La tua pelle si raggrinzirà se non tieni il mento sollevato e non tiri la pelle, il che può farti perdere un punto o tagliarti, se stai usando uno strumento diverso da un regolabarba.

    Imposta la lunghezza del tuo rifinitore– Se sei come la maggior parte degli uomini, vuoi mantenere la lunghezza della scollatura, e il collo in generale, più corta della lunghezza della barba. Con questo in mente, imposta le impostazioni della lunghezza del tuo rifinitore su almeno due livelli in meno rispetto alla tua barba.

    4. Seguendo una guida generale alla scollatura della barba

    Seguendo una guida generale alla scollatura della barba

    Un altro consiglio per tagliare la scollatura arriva dopo che l'hai definita, e questo richiede un po' di visualizzazione da parte tua. Immagina una linea leggermente curva che va da dietro i lobi dell'orecchio e viaggia sotto la mascella.

    Ancora una volta, la parte inferiore della linea immaginaria è molto vicina alla parte superiore del pomo d'Adamo, mentre la linea complessiva ha una forma a 'U'.

    Una volta che hai stabilito la scollatura immaginaria - che, in modo indiretto, ci riporta a definire la tua scollatura - dovresti tagliare / radere tutto al di sotto di quella linea mentre rifinisci ciò che è sopra di essa a una lunghezza appropriata per vari stili di scollatura della barba.

    5. Radersi con il grano

    Radersi con il grano

    Il modo migliore per prevenire l'irritazione della pelle quando si taglia la scollatura è radersi con la grana. Radersi contro vena può portare a peli incarniti, che aggraveranno sicuramente la pelle. Il sentiero più agevole è sempre con la grana, non contro di essa.

    6. Come ottenere una dissolvenza sulla scollatura

    Come ottenere una dissolvenza alla scollatura

    Una dissolvenza ti consente di creare una finitura sottile e naturale alla tua barba, piuttosto che una scollatura più dura e nitida, e crea un cambiamento graduale nell'attaccatura dei capelli dalla scollatura alla barba e viceversa.

    In altre parole, i capelli dovrebbero aumentare lentamente di lunghezza dalla parte inferiore della scollatura fino a diventare più pieni sulla guancia.

    Ha solo senso: la lunghezza massima dei peli del viso è sulle guance (barba), mentre la lunghezza più corta risiede sulla scollatura.

    Ecco come ottenere una dissolvenza:

    • Imposta la lunghezza del tuo rifinitore a due impostazioni più basse della tua barba per creare una scollatura corta della barba.
    • Usa l'impostazione più corta per la metà inferiore della scollatura (l'area appena sopra il tuo pomo d'Adamo che hai definito come scollatura).
    • Usa l'impostazione originale sulla metà superiore della scollatura, ovvero l'area più vicina al mento. La diversa lunghezza dei capelli tra la metà inferiore e quella superiore della scollatura crea la 'dissolvenza'.

    Mantenere una corretta dissolvenza richiede un po' di lavoro in più da parte tua ma, se eseguito correttamente, crea una finitura distintiva e affusolata che migliora l'aspetto generale della tua barba.

    Come tocco in più, non dimenticare di radere la barba e i peli randagi sotto la scollatura, fino al petto, se necessario. In questo modo si ottiene una finitura pulita.

    Come regola generale, gli uomini con la barba lunga hanno un po' meno di lavoro da fare quando creano una dissolvenza, perché la scollatura è meno evidente e una scollatura troppo corta può risaltare come un pollice dolorante. Non esagerare quando tagli una lunga scollatura della barba.

    7. Rasatura con uno strumento per modellare la barba

    Rasatura con uno strumento per modellare la barba

    Abbiamo discusso brevemente dei modellatori per barba nella nostra sezione sugli strumenti necessari per tagliare la scollatura nel modo giusto. Uno strumento per modellare la barba ti aiuta a garantire che le linee di rasatura siano simmetriche e uniformi, mentre ti aiuta anche a definire la scollatura.

    Dovrai scegliere uno dei lati del modellatore per barba che funzioni meglio con i contorni del collo, di solito un lato curvo, e tenerlo in posizione lungo la scollatura. Radere tutto sopra o sotto lo strumento e fino ad esso.

    Questo video fornisce un'eccellente dimostrazione di come funziona un modellatore per barba:

    8. Quando tagliare la scollatura

    Quando tagliare la scollatura

    Molti esperti concordano sul fatto che il momento migliore per tagliare o radersi la barba è dopo la doccia. L'acqua calda apre i pori della pelle del viso e del collo, facilitando la rasatura.

    Puoi anche premere un asciugamano caldo sul viso per un paio di minuti per creare lo stesso effetto di apertura dei pori. Ovviamente, devi assicurarti che il tuo rifinitore sia adatto per l'uso bagnato e asciutto.

    Ecco un altro consiglio:usa la crema da barba per rifinire la scollatura se usi un rasoio a lama singola. Non hai bisogno di molta crema da barba, circa una monetina, e puoi mescolarla con un po' d'acqua per dargli una consistenza più cremosa.

    9. Scegliere lo stile della scollatura giusto per te

    Scegliere lo stile della scollatura giusto per te

    Lo stile della scollatura giusto per te dipende da tre fattori: la forma del tuo viso, la lunghezza della tua barba e lo stile della barba che scegli.

  • Rendere la tua barba bella non si limita solo al viso, devi anche assicurarti che la tua scollatura abbia la forma e le dimensioni giuste. Usando la regola delle due dita e la regola del doppio mento, puoi facilmente ottenere una buona stima di dove dovresti raderti per farti una bella barba.
  • In questo articolo, insieme alle migliori opzioni e suggerimenti per la scollatura, abbiamo esaminato alcuni dei prodotti che puoi utilizzare per ottenere facilmente una forma pulita sulla scollatura.
  • Se non sei sicuro, dai un'occhiata alla nostra guida allo stile dei peli del viso per abbinare la tua barba alla forma del tuo viso.

  • Se sei interessato ad argomenti simili, non esitare a dare un'occhiata anche ai nostri altri articoli!
  • 10. Cosa fare se si commette un errore mentre si taglia la scollatura

    Cosa fare se commetti un errore mentre tagli la scollatura

    Gli errori accadono. Non vogliamo che succedano, ovviamente, ma possono farlo quando svolgono qualsiasi attività, incluso il taglio della scollatura della barba. Cosa fai se sbagli durante la modellatura della scollatura?

    Primo, niente panico– Fare un errore sulla scollatura della barba non è la fine del mondo e, a meno che tu non stia usando un rasoio a mano libera, non è fatale (solo scherzando... più o meno).

    Smetti di raderti– Una facile via di fuga dopo aver commesso un errore è smettere di radersi per una o due settimane. La tua barba crescerà oltre la scollatura che desideri modificare, il che ti consente di ricominciare da capo.

    Oppure puoi smettere di raderti per un paio di giorni e definire la tua nuova scollatura con la nuova crescita.

    Riduci la crescita esistente– Puoi anche ridurre parte della crescita esistente per consentire alla nuova crescita di fondersi con essa. Se la scollatura appena definita ti si addice, il tuo lavoro è finito fino al prossimo taglio (impeccabilmente).

    11. Non dimenticare l'assistenza post-vendita

    Non dimenticare l

    Quello che fai dopo aver tagliato la scollatura o la barba è essenziale per la salute generale della tua barba. Ecco alcune cose che puoi fare per migliorare la cura della barba:

    Chiudi i pori– È più facile tagliare e radersi quando i pori della pelle sono aperti, ad esempio subito dopo la doccia, ma dovresti chiuderli una volta terminato il taglio applicando acqua fredda o un dopobarba senza alcol sulla pelle.

    In questo modo aiuta a mantenere la pelle pulita e sana.

    Usa prodotti per la cura della barba– Il taglio e lo sbiadimento sono importanti per mantenere una barba e una scollatura ben curate, ma è essenziale pulire regolarmente la barba con un detergente per barba di qualità o uno shampoo per barba.

    Inoltre, non dimenticare l'olio per barba e il balsamo per barba, che aiutano a nutrire e idratare la tua barba - e la pelle sottostante - rendendo i tuoi baffi più facili da gestire.

    Conclusione

    Una scollatura ben definita è spesso la differenza tra una barba che sembra ben curata e una che non lo è. Seguire alcune linee guida e utilizzare gli strumenti di rifinitura giusti ti aiutano a ottenere un aspetto generale che migliora l'appeal della tua barba.

    Come sempre, accogliamo con favore il tuo feedback. Come mantieni la scollatura della barba? Che tipo di strumenti usi? Speriamo di sentirti.

    POTREBBE PIACERTI ANCHE:

    I migliori idratanti per barba che mantengono la barba sana

    Come curare le sopracciglia degli uomini in 7 semplici passaggi illustrati

    11 Suggerimenti per la manutenzione della barba: come mantenere una barba dall'aspetto glorioso

    8 consigli per la cura degli uomini per cambiare il modo in cui ti vedi

    13 miti sulla barba La maggior parte delle persone crede che semplicemente non siano vere

    Come fermare il prurito della barba con questi 12 efficaci rimedi casalinghi

    Commenti