Questi sono i 12 migliori film di Brad Pitt, classificati

Brad Pitt. Quando senti il ​​suo nome, è difficile non pensare ai suoi addominali scolpiti, al suo fascino disinvolto e al suo viso decisamente bello. Molti potrebbero anche pensare immediatamente a tutti i media che circondano i suoi intrecci romantici con Angelina Jolie e Jennifer Aniston, ma sicuramente non siamo qui per parlarne. Oggi siamo qui per parlare dei tanti passi avanti che Brad Pitt ha fatto nella sua carriera cinematografica; dai film di guerra per rubare commedie, ha preso la sua bellezza fisica e ne ha tratto il massimo. Oltre alla sua prolifica carriera di attore, Pitt è anche un produttore con più di 60 crediti al suo attivo. Chiaramente, c'è molto di più in lui oltre a ciò che incontra l'occhio, il che fa parte di ciò che lo rende una presenza sullo schermo così avvincente.

  Brad Pitt nel ruolo di Cliff Booth in C'era una volta a Hollywood.

Nonostante abbia quasi 100 crediti di recitazione su IMDB, sono riuscito a restringere un elenco di 12 film che rendono Pitt uno dei grandi. Nessuno sarà d'accordo al 100% con le mie classifiche né le mie scelte, quindi ricorda che queste sono soggettive e in discussione. Ora, ecco i 12 migliori film di Brad Pitt e perché sono fantastici quanto loro.

12. Il vero romanticismo (1993)

  12. Vero romanticismo
  • Genere Azione, Thriller, Crimine, Romantico



  • Stelle Christian Slater, Patricia Arquette, Michael Rapaport
  • Diretto da Tonino Scott
  • guarda su Amazon

    Forse una scelta più non convenzionale, questo film non ha esattamente come protagonista il nostro amato eroe, ma è sicuramente un ruolo sottovalutato. Una storia piacevolmente unica dello scrittore Quentin Tarantino, ricca di volti familiari, Pitt interpreta Floyd, un personaggio che sembra non essere disturbato da fardelli o preoccupazioni. Di fronte al pericolo, nulla minaccia l'incrollabile indifferenza del nostro eroe stoner Audioslave. 'Non condiscendermi, amico...' avverte Floyd mentre comprende la situazione a portata di mano. Pitt prende il sedile posteriore per questa corsa e ruba involontariamente i riflettori, nonostante le prestazioni degne di nota di Christopher Walken, Gary Oldman e Dennis Hopper. Anche senza considerare il ruolo di Pitt, Vero romanticismo vale sicuramente la pena guardare, ma non è il miglior film della nostra lista oggi.





    11. Il ballo dei soldi (2011)

      11. Palla di denaro
  • Genere Dramma
  • Stelle Brad Pitt, Jonah Hill, Philip Seymour Hoffmann



  • Diretto da Bennett Miller
  • guarda su Hulu

    Uno di i migliori film di baseball di tutti i tempi , Palla di denaro racconta la vera storia del direttore generale Billy Beane e del suo folle piano che ha cambiato il baseball per sempre. Gli Oakland A sono in gravi difficoltà finanziarie e per questo hanno appena perso i loro migliori giocatori. A seguito di un esodo di massa, Billy Beane (Pitt) chiede aiuto al laureato in economia di Yale Peter Brand ( Giona Hill ) e utilizza statistiche avanzate per reclutare nuovi giocatori. È un racconto importante e sincero di un vero evento nella storia del baseball, e gli scrittori Aaron Sorkin e Steven Zaillian rendono il dialogo nitido e genuino. A differenza di quasi tutti i ruoli che abbia mai interpretato, la performance di Brad Pitt è la ciliegina sulla torta. La sua capacità di ritrarre il vero stress di bilanciare un compito apparentemente insormontabile con le difficoltà di essere padre è impressionante, portando un potere che può venire solo con l'esperienza di vita. Pitt ha alcuni momenti incredibili dei film durante la sua carriera, ma la sua interpretazione in questo film è così costantemente impressionante che è saltata rapidamente nella mia lista dopo averlo visto.

    10. Leggende dell'autunno (1994)

      10. Leggende della caduta
  • Genere Avventura, Drammatico, Romantico, Guerra, Western
  • Stelle Brad Pitt, Anthony Hopkins, Aidan Quinn
  • Diretto da Edoardo Zwick
  • guarda su Netflix

    Leggende della caduta è un film drammatico con una durata ragionevole che sembra una vita. Brad Pitt interpreta Tristan, uno dei tre fratelli di un padre single che vive nel deserto del Montana all'inizio del 1900. Guardiamo questi fratelli vivere attraverso pesanti perdite, amore profondo, vero tradimento e guerra. Con le sue ciocche dorate fluenti, il viso matematicamente simmetrico, gli occhi azzurri luminosi e la forma fisica apparentemente senza sforzo, è facile capire perché fosse così seducente per il pubblico ignaro. Pitt offre una performance meravigliosa interpretando un fratello che soffre, confermando ulteriormente che sicuramente aiuta ad essere attraente, ma non ti trasformerà in un protagonista. Sembra che questo ruolo sia stato scritto appositamente per Pitt, data la facilità con cui si inserisce nella parte, rendendolo una scelta naturale per la nostra lista di oggi.

    9. Strappare (2000)

      9. Strappare
  • Genere Delitto, Commedia
  • Stelle Benicio del Toro, Dennis Farina, Vinnie Jones
  • Diretto da Guy Richie
  • guarda su Netflix

    'Ti piacciono i dags?' Strappare è il tipo di film che potresti aspettarti di vedere dallo sceneggiatore/regista Guy Ritchie, soprattutto se hai visto il suo catalogo di film polizieschi armati di armi che presentano sempre alcuni accenti spessi e alcuni denti rotti. A proposito e a causa degli accenti, il nostro ragazzo Pitt è - ancora una volta - un grande momento clou di questo film e la principale fonte di commedia nonostante sia un personaggio secondario. Pitt interpreta uno zingaro pugile a mani nude di nome Mickey, un nome che conosci solo perché turco ( Jason Statham ) ne parla spesso. L'accento zingaro di Topolino è istericamente sopra le righe e impossibile da capire, e viene utilizzato nel film per aiutare a truffare gli altri dalle loro cose a causa di inevitabili fraintendimenti. Mantenendo la sua forma fisica robusta e cesellata da Club di combattimento l'anno prima, Pitt è sicuramente usato per il piacere per gli occhi, ma è senza dubbio la mia parte preferita del film.

    8. Ad Astra (2019)

      8. Ad Astra
  • Genere Fantascienza, Dramma
  • Stelle Brad Pitt, Tommy Lee Jones, Ruth Negga
  • Diretto da James Grey
  • guarda su Amazon





    Pitt può essere estremamente divertente, ma ha anche dimostrato nelle ultime fasi della sua carriera di essere un attore meraviglioso. In Ad Astra , Pitt elimina tutti i fronzoli e offre una performance essenziale ed emotivamente vulnerabile che è una delle sue più commoventi fino ad oggi. Il film segue Roy McBride di Pitt mentre gli viene assegnata una missione spaziale per recuperare suo padre, che sta fluttuando da qualche parte là fuori nel cosmo. È un film su padri e figli, e sui sentimenti tra due persone che sono quasi impossibili da comunicare. Il film ha sicuramente un'inclinazione più lenta ed esistenziale, ma se stai cercando una performance che dimostri quanto possa essere emotivo Pitt, non guardare oltre questa performance.

    7. Troia (2004)

      7. Troia
  • Genere Avventura, storia, guerra
  • Stelle Brad Pitt, Orlando Bloom, Eric Children
  • Diretto da Wolfgang Petersen
  • guarda su HBO Max

    Portare sullo schermo la storia della guerra di Troia non è un compito facile, ma sicuramente aiuta ad arruolare i talenti del regista Wolfgang Petersen per farcela. Una storia di base di amore, guerra, dei e uomini, Troia è un'epopea che tutti dovrebbero vedere almeno una volta. Qual è il punto forte di questo film? Brad Pitt che interpreta l'apex warrior slash semidio Achille è sicuramente tra questi. La sua dedizione al ruolo è stata utile per garantirlo, seguire una dieta ed esercitarsi religiosamente per sei-otto mesi prima dell'inizio delle riprese. Dopo essere entrato in una forma divina, secondo quanto riferito Pitt ha vissuto per un po 'in una capanna secolare in Messico per capire la solitudine del personaggio. Dal momento che era perfetto per il ruolo, è naturale vederlo come un guerriero greco fino ad oggi. Una delle cose più impressionanti di questa performance è che lui e il co-protagonista Eric Bana hanno rifiutato le controfigure per il loro epico faccia a faccia, ma invece ha accettato di pagarsi l'un l'altro per ogni colpo accidentale.

    6. C'era una volta... a Hollywood (2019)

      6. C'era una volta... a Hollywood
  • Genere Commedia, Drammatico, Thriller
  • Stelle Leonardo Di Caprio, Brad Pitt, Margot Robbie
  • Diretto da Quentin Tarantino
  • guarda su Amazon

    In quello che sicuramente non è il miglior film di Quentin Tarantino , Brad Pitt ha finalmente la possibilità di collaborare con Leonardo DiCaprio in modo comico. In una terra dove la storia incontra la fantasia, due personaggi, Rick Dalton (DiCaprio) e Cliff Booth (Pitt) vengono catapultati nel 1969 per deviare accidentalmente una delle peggiori tragedie di Hollywood. Cliff è lo stuntman di Rick nel film ed è anche il suo autista/domestica/tuttofare quando non stanno lavorando a un film insieme. Cliff si trova in tutti i tipi di situazioni in cui assiste a scorci di storia reale in movimento, e incontra anche Bruce Lee in una sequenza abbastanza irrispettosa e inutile. Mentre questo film ha alcuni momenti non così grandiosi, Cliff è un personaggio incredibile con dei dialoghi fantastici e divertenti che portano davvero avanti il ​​film. Per la sua interpretazione, Pitt ha ricevuto un Oscar, apparentemente ancora affascinando le calze delle élite di Hollywood.

    Ocean's Eleven (2001)

      Oceano's Eleven
  • Genere Thriller, Delitto
  • Stelle George Clooney, Matt Damon, Andy Garcia
  • Diretto da Steven Soderbergh
  • guarda su Amazon

    Pitt non è il protagonista di Ocean's Eleven , ma il film non funzionerebbe affatto senza di lui accanto a Danny Ocean di George Clooney. Questo è Pitt in modalità star del cinema, e funziona perché è una delle presenze cinematografiche più affascinanti nella storia del cinema. Ocean's Eleven è anche un film ideale se vuoi catturare Pitt mentre fa quello che fa meglio di qualsiasi altro attore: mangiare qualsiasi cosa e tutto ciò che può mentre recita i suoi dialoghi. In definitiva, ciò che distingue Pitt Ocean's Eleven è che anche in mezzo alla visione di attori incredibilmente carismatici, si distingue ancora come qualcuno da cui è impossibile distogliere lo sguardo.

    4. Combattimento (1999)

      4. Combattimento
  • Genere Dramma
  • Stelle Edward Norton, Brad Pitt, Helena Bonham Carter
  • Diretto da Davide Fincher
  • guarda su Hulu

    Probabilmente il ruolo culturalmente più determinante per Pitt, Club di combattimento è stato un breve 'woop!' per i critici al momento del rilascio, ma in seguito ha ottenuto un enorme seguito di culto. Basato sul romanzo di Chuck Palahniuk, alcuni uomini giovani e irritati decidono che il modo migliore per risolvere i loro problemi è prendersi a calci a vicenda e rifiutare gli standard sociali. Oltre a causare disordini sociali nei giovani frustrati della società (nonostante la risoluzione morale della storia alla fine), il film ha una sceneggiatura fantastica e un finale fantastico. La performance di Pitt nel film è in qualche modo affascinante, disgustosa, sexy e terrificante allo stesso tempo, commentando le aspettative sociali e le prospettive dei giovani in un modo a volte molto meta. Che tu ami o odi questo film, è garantito che verrà continuamente citato per molto tempo a venire.

    3. Se7en (1995)

      3. Se7en
  • Genere Giallo, Mistero, Thriller
  • Stelle Brad Pitt, Morgan Freeman, Gwyneth Paltrow
  • Diretto da Davide Fincher
  • guarda su Peacock

    Se7en racconta la classica storia di un giovane detective buck che è associato a un veterano in uscita, ma metti David Fincher al timone di questa storia logora e ottieni una versione molto più cupa. Brad Pitt interpreta Mills, il già citato novellino testardo che è nuovo nel gioco del detective della omicidi. Sulle tracce di un serial killer ossessionato dai sette peccati capitali, lui e Somerset ( Morgan Freeman ) incontrano orrori che nemmeno il detective a pochi giorni dal pensionamento ha mai visto. Come uno dei migliori I film di David Fincher , è, ovviamente, molto oscuro, anche in senso letterale. La performance di Pitt è una delle sue migliori, conferendo al personaggio una natura veramente imperfetta e ruvida, specialmente nel climax a cui si fa riferimento. Senza entrare in spoiler, la scena finale è senza dubbio una delle migliori interpretazioni drammatiche dell'intera carriera di Pitt, che esprime magistralmente ciò che ci si potrebbe aspettare da uno in una situazione del genere.

    2. Bastardi senza gloria (2009)

      2. Bastardi senza gloria
  • Genere Drammatico, Azione, Thriller, Guerra
  • Stelle Brad Pitt, Mélanie Laurent, Christoph Waltz
  • Diretto da Quentin Tarantino
  • guarda su Amazon

    Prendendo un alto rango tra i migliori film di Quentin Tarantino, Bastardi senza gloria è un altro film in cui gioca con la storia in modo diverso. In questo 'film di guerra' è la seconda guerra mondiale, poiché il film racconta la storia di un gruppo immaginario di soldati ebrei americani che si infiltrano nella Francia occupata dai nazisti per eliminare noti leader. Il capo di questa squadra è l'audace e sfacciato tenente Aldo Raine ( Brad Pitt ) o 'Aldo l'Apache', che istruisce i suoi uomini a essere '...crudeli con i tedeschi...' in stile Apache raccogliendo scalpi. Con la scrittura di Tarantino al lavoro, i dialoghi divertenti e le scelte di scena del film completano la spavalderia di Pitt in un modo mai visto prima. Dotato di una falsa cicatrice sulla gola - e mai una spiegazione del perché - Pitt impiega in modo eccezionale l'arguzia ruvida e dura dell'ex chiaro di luna del Tennessee e la voce spigolosa al meglio delle sue potenzialità. Che ti piaccia o no il film, la performance di Pitt è tanto impressionante quanto oscuramente esilarante, supponendo che tu sia un fan dello stile cinematografico di Tarantino.

    1. Le dodici scimmie (1995)

      1. Dodici scimmie
  • Genere Fantascienza, Thriller, Mistero
  • Stelle Bruce Willis, Madeleine Stowe, Brad Pitt
  • Diretto da Terry Gilliam
  • guarda su Starz

    Forse è una coincidenza, ma Pitt appare ancora una volta nel film sconvolgente (soggettivamente il suo migliore) con una svolta. Un mistero di fantascienza di Terry Gilliam, condannato James Cole ( Bruce Willis ) viene inviato nel passato per scoprire cosa ha causato la distruzione della maggior parte della vita umana da parte di un virus. Uno dei grandi della vasta lista di film di fantascienza senza tempo, il personaggio di Brad Pitt, Jeffrey Goines, è determinante per la grandezza del film. Interpretando un intrigante vagabondo in un reparto psichiatrico, otteniamo un'immagine indelebile di Pitt che non puoi scuotere, il che la dice lunga su quanto bene abbia interpretato il ruolo. Determinato a mostrare una realtà autentica al suo personaggio, Pitt allenato con un coach psichiatrico, cercando di fare una distinzione tra pazienti che sono malati di mente e quelli che soffrono di disturbi dell'umore. Ad ogni modo, il film fa un buon lavoro facendo sì che il pubblico si chieda cosa sia reale, semplicemente potenziato dal successo dall'impegno di Pitt per un ruolo più artistico. Pitt ha ricevuto una nomination all'Oscar e una vittoria al Golden Globe per la sua interpretazione.

    Commenti

    best-of,celebrità,film,premium,streaming